UN LIBRO PER L'ESTATE


UN LIBRO PER L'ESTATE

Quale?
“Ogni attimo è nostro” di Luigi Ballerini
Per chi? Per gli alunni di terza media, genitori, insegnanti ed educatori

L’argomento? La vita (e sarà un tema inatteso)

Un’emozione? Già le prime righe rivelano un finale drammatico, ma per tutto il libro il lettore resta in sospeso, nella speranza che possa essere tutto un gioco dell’autore.

Il protagonista? Giacomo, un ragazzo di diciotto anni che potrebbe essere nostro fratello, tanto è credibile e vero. Affronta l’esame di maturità e sogna le vacanze, il suo futuro, l’amore. Un personaggio che, nella sua semplicità, conquista il lettore per la sua carica positiva, fatta anche di difetti. È uno di noi.

La trama? Sembra incredibile, ma tutta la vicenda si svolge in sole ventiquattr’ore. È il giorno dell’esame orale della maturità e della partenza per le vacanze insieme agli amici. È il giorno del fratello che finisce i biscotti, della mamma insopportabile, dell’appuntamento con una ragazza che nasconde una storia difficile, della partita a calcetto e di attimi capaci di caricare di ansia e partecipazione qualsiasi lettore.

Perché leggerlo? Il libro si legge tutto d’un fiato, travolge con situazioni quotidiane ma sempre inattese, scatena ansia, tenerezza e moltissima riflessione. È un libro che fa pensare.

Voto? 9

Anna Lietti e Lucrezia Caslini, ex alunne