Il Santa Marta… si popola anche di domenica!!!


Il Santa Marta… si popola anche di domenica!!!
Nel programma della visita pastorale dell’Arcivescovo s.e. mons. Mario Delpini nella Comunità Santa Maria delle Grazie del 31 marzo 2019 è stata prevista una sosta all’Istituto Santa Marta di Vighizzolo, dove l’arcivescovo ha fatto un saluto alle famiglie dei ragazzi dell’iniziazione cristiana. L’arcivescovo è stato accolto con tanta gioia e in un clima di festa. L’augurio che ha fatto ai presenti di saper vivere l’azzurro che c’è in ogni persona, quell’azzurro che apre alla speranza, alla gioia e all’amore per la vita sembrava proprio riflettersi nell’atmosfera del cortile del plesso scolastico sotto un cielo azzurro azzurro, privo di nuvole… “quel cielo di Lombardia”, che come dice il Manzoni, “così bello quand'è bello, così splendido, così in pace…”
Nel cortile della scuola, gremito anche da tanti genitori e alunni del Santa Marta, ha fatto eco al saluto e al messaggio dell’arcivescovo un semplice ringraziamento che le suore, fuori programma, hanno voluto rivolgere a Mons. Delpini:
Grazie, Eccellenza!
Glielo diciamo unite a Dio, per potenziare con questa semplice parola tutta la profonda gratitudine che si merita un Pastore, testimone e corrispondente del Cielo.
A nome di tutte noi, Suore di Santa Marta, esprimo la gioia di questo incontro, il desiderio vivo di camminare fedelmente nelle vie del Signore, alla luce della sua Parola e alla Scuola – Guida, dello Spirito Santo. Lo invochiamo senza sosta perché ci abiliti, con la sua presenza, a realizzare tutto il bene che il suo cuore di Padre desidera.
Ogni giorno, siamo pronte ad andare in onda, sintonizzate sugli spazi e i tempi della Divina Volontà, in questo apostolato dentro la scuola, per la crescita e l’Evangelizzazione di tutti: alunni, genitori, insegnanti, per formare cristiani convinti e testimoni.
Grazie ai Santi nostri intercessori, in particolare, al nostro Fondatore, il Beato Tommaso Reggio, Pastore degno di favori divini.
Essi accendono di luce fulgida il Crocifisso, per vincere le paure e trasfigurare la sofferenza, in beatitudine.
Grazie anche ai Ministri di Dio, i nostri degni Sacerdoti, per la preziosa opera apostolica in questa amata parrocchia. Essi orientano con la Parola, alimentano con il Pane di Vita, edificano il Regno di Dio, portano gioia, pace e salvezza. Ci ammaestrano ad elevare, sulle dissonanze della vita, il coro intonato della lode, della riconoscenza e dell’intercessione.
Grazie per la sua visita Eccellenza, per noi momento di festa che ci fa intonare un Magnificat tutto speciale. Grazie, per il tempo che ci sta donando!