“Siam Ciccio, Ciocci e Ciacci i tre pagliacci. Oplà!”


“Siam Ciccio, Ciocci e Ciacci i tre pagliacci. Oplà!”

Questo il canto che ci ha accompagnati durante la settimana nella quale, nonostante tutto, abbiamo voluto festeggiare il Carnevale che per i bimbi è sempre sinonimo di gioia.
In questi mesi abbiamo imparato a SORRIDERE con gli occhi, con le parole e con i gesti perché i nostri sorrisi sono coperti dalle mascherine. E visto che il Carnevale è proprio la festa delle mascherine abbiamo voluto valorizzarle unendo l’utile al dilettevole. Così, con un tocco di colore, un grosso naso rosso e un po’ di fantasia abbiamo dato loro una veste tutta nuova… divertente, ma sempre sicura!
Eccoci trasformati in buffi pagliacci, giocherelloni e amici di tutti coloro che amano sorridere!
Buon Carnevale dai bambini di Seconda A e B