Notizie

QUARESIMA di Carità 2018

QUARESIMA di Carità 2018

Carissimi,
La Quaresima è un tempo di preghiera e di carità che ci impegna in un segno collettivo quale gesto di vicinanza e sensibilità verso i più bisognosi.
Con la Quaresima di Carità 2018 vi proponiamo di sostenere, nei limiti della vostra disponibilità, due progetti:
la Caritas Ambrosiana nella consueta raccolta di generi alimentari e di prima necessità a favore delle oltre 80 famiglie bisognose che quotidianamente si rivolgono alla Caritas. Nella prima settimana, a partire da lunedì 19 Febbraio 2018, vi chiediamo la raccolta di pannolini e detersivi per il bucato a favore della Caritas
La Casa Famiglia Ballerini (www.casafamigliaballerini.com) impegnata nell’ospitalità ai padri in difficoltà e senza dimora con i loro figli, problema questo quanto mai attuale. Da giovedì 22 febbraio e per ogni giovedì di Quaresima, un addetto della Casa sarà presente a Scuola per la vendita di Uova pasquali dalle 13.30-14.00 e dalle 15.30 alle 16.30.

Grazie infinite
leggi tutto

Il "Tg dei ragazzi" sbarca sul sito dell'Istituto Santa Marta

Il "Tg dei ragazzi" sbarca sul sito dell'Istituto Santa Marta

Da questa settimana andrà in onda il "Tg dei Ragazzi", il telegiornale interamente realizzato dai ragazzi di terza media dell'Istituto Santa Marta.
Il mini-notiziario di 5/10 minuti sarà creato e gestito totalmente dai giovani aspiranti giornalisti tutti frequentanti il "LABORATORIO DI GIORNALISMO" del sabato mattina.
Tg dei Ragazzi è un progetto completamente nuovo visto che i protagonisti, oltre che occuparsi di conduzione, interviste, servizi e news,raccontate dal loro punto di vista,gestiranno anche tutto il lavoro che sta a monte, fatto di riprese, montaggio, regia e gestiranno da soli anche lo studio.

Prima Puntata
https://youtu.be/fjH4blWrhQA

Seconda puntata:
https://youtu.be/eA8c5CinGL0
leggi tutto

TALENTUOSI E … FELICI!

TALENTUOSI E … FELICI!

Perché non metti in risalto le tue passioni e i tuoi talenti?
Questo è il momento giusto per te!
Partecipa all’esibizione non competitiva della scuola secondaria prevista per il giorno 15 FEBBRAIO, a conclusione del percorso “ENJOY YOUR WEEK”.
Indicazioni per la partecipazione:

  • Il concorrente/ i concorrenti dovranno presentarsi in un’esibizione (individuale o di gruppo) di 3 MINUTI AL MASSIMO, che evidenzi le proprie passioni, abilità, talenti.
  • È possibile presentare slides che mostrino una particolare esecuzione (es.: elaborato in cucina…)
  • L’esibizione potrà essere divertente, spiritosa ma non ridicola. Il candidato si esibirà davanti a tutte le classi della scuola media!
  • Le esibizioni verranno visionate in anteprima da una commissione di insegnanti il giorno 5 FEBBRAIO ALLE ORE 14.45 ( la commissione si riserverà di considerare se l’esibizione sarà idonea alla manifestazione)
  • Nel caso in cui il numero di iscritti sarà eccessivo rispetto al tempo disponibile per le esibizioni la commissione sorteggerà un numero adeguato di partecipanti.
  • 2 FEBBRAIO: TERMINE ULTIMO PER L’ISCRIZIONE. Il tagliandino dovrà essere consegnato alla Prof. Meroni.
((scarica allegato) leggi tutto

Borse di studio T. Reggio e premio alla bontà Alex

Borse di studio T. Reggio e premio alla bontà Alex

Giornata di festa e di forte commozione oggi a Scuola in occasione dell'assegnazione del "premio alla bontà Alex Consonni a.m. e delle borse di studio dedicate al fondatore della Congregazione delle Suore di Santa Marta "beato Tommaso Reggio".
Oggi martedì 09 Gennaio 2017 tutti gli studenti ed il personale scolastico si sono radunati nella tensostruttura dell'Istituto per un momento di incontro, di gioia e di preghiera.
Alla presenza delle Suore che lavorano ed operano nell'Istituto e tra gli applausi dei compagni di scuola e di tutti i genitori, è stato consegnato un riconoscimento all'impegno, al senso di responsabilità, alla correttezza e alla disponibilità verso i compagni a Novati Gaia (classe 5A Scuola Primaria) , Sofia Lanzarotti (classe 5B Scuola Primaria), Sergio Marzorati (classe 3A Scuola Sec. di I grado), Porro Carolina (classe 3B Scuola Sec. di I grado).
La giornata è stata posticipata rispetto alla usuale data del 22 novembre, giorno della ricorrenza della morte del Beato Tommaso Reggio, in quanto proprio oggi ricorre il bicentenario della nascita del Beato.
"Le borse di studio sono state istituite a livello di Congregazione e si consegnano proprio in occasione delle ricorrenza del Beato - spiega Suor Maria Pia - non sono un premio di grande valore economico, ma è piuttosto un simbolo che è diventato una tradizione per la nostra scuola e i nostri ragazzi"
La scelta sui prescelti viene fatta con criteri ben precisi che non riguardano solo il rendimento scolastico: "Si sceglie in base all'impegno dimostrato, al senso di responsabilità, alla correttezza e alla disponibilità - sottolinea Suor Maria Pia - questi quattro principi sono importanti per la formazione umana e personale dei ragazzi. Sono criteri che vanno al di là del merito scolastico".
Nella stessa mattinata è stato assegnato lo speciale "Premio Bontà Alex" dedicato ad Alex Consonni, ex alunno del Santa Marta scomparso in giovane età in un incidente stradale provocato da terzi.
Il premio intende rendere evidente ed esemplare il bene che si esprime nella vita di tutti i giorni, un bene fatto di piccoli gesti quotidiani a scuola e in famiglia.
Il premio è andato a Mattia Pontiggia appartenente alla classe 3A della Scuola Sec. di I grado.
Principi di vita quindi, valorizzati con tanto di premi e festeggiamenti.

(galleria fotografica)


leggi tutto

Buon Natale!

Buon Natale!

Dopo tanto desiderio da parte dei bambini, il mese di Dicembre è finalmente arrivato e ha portato con sé la gioia dell’inatteso tipica del Natale.
I nostri bambini hanno la capacità di percepire questo mese come magico, diverso da ogni altro periodo dell’anno, in grado di trasportare le persone dentro ad una bolla di felicità, speranza e vitalità; sensazioni che noi adulti percepiamo ormai di rado, ma che potremmo, attraverso i bambini, imparare a rivivere e a goderne nuovamente in maniera autentica.
Natale è sinonimo di amore, condivisione e comunione, azioni che dovrebbero far parte di noi, tutti i giorni dell’anno e non solo durante il periodo natalizio.
Durante questo mese il gruppo docenti e i bambini si sono impegnati nella creazione dei lavoretti di Natale e nella progettazione di uno spettacolo rivolto ai genitori e ai parenti. I lavori creativi prodotti dai bambini devono essere considerati come un regalo che si vuol fare alla propria famiglia, dono connotato da impegno e dedizione.
Il momento di ritrovo che abbiamo vissuto quest’oggi durante lo spettacolo di Natale, invece, ci ha permesso di condividere un momento speciale per i bambini, tanto bello quanto spaventoso, poiché ricolmo di tutte le emozioni, sia positive che negative, intrinseche di ogni spettacolo.
È stata una grande emozione, per noi insegnanti, poter preparare insieme ai bambini uno spettacolo che riuscisse, attraverso la semplicità e la gioia dello stare insieme, a trasmettere un messaggio d’amore e di unione, per poter augurare a tutte le famiglie del Santa Marta, un augurio di Buon Natale.
E’ bene però ricordare che il Natale non riguarda solo il dare e ricevere dei doni; si dovrebbe pertanto andare oltre questa concezione superficiale, per poterci avvicinare ad una visione di condivisione serena dei momenti che viviamo insieme alle persone che ci circondano, imparando a vivere ogni momento intensamente, così come lo fanno i bambini.
È con la foto di una scena dello spettacolo che noi tutti, insegnanti e suore, vorremmo augurare a voi e alle vostre famiglie, un sereno e felice Natale, che sia in grado di esaudire ogni piccolo sogno e suscitare ancora più unione e amore familiare in Voi.
BUON NATALE!

(album fotografico)
leggi tutto

CATENACCIO DI GIORNALISTI

CATENACCIO DI GIORNALISTI

A volte non sono i prof. a tenere le lezioni. Così è successo mercoledì 6 dicembre nelle classi terze dell'istituto Santa Marta di Vighizzolo di Cantù (Co).
Il gruppo dei neo-giornalisti del laboratorio attivo il sabato mattina, ha gestito due ore di lezione per spiegare ai compagni come è strutturato un giornale e per riflettere su temi riguardanti la professione di giornalista. Sono stati loro a introdurre la lezione con un susseguirsi di slide che con chiarezza hanno illustrato cos'è una testata, come è organizzata la prima pagina, come è composta una redazione, quali sono gli elementi di un titolo di giornale e quali i diversi tipi di articolo.
La seconda parte della lezione ha avuto come protagonista Anna Campaniello, esperta giornalista del Corriere della Sera e di EspansioneTV.
Attraverso dei materiali veramente interessanti perchè appartenenti al suo archivio di lavoro, ha parlato di come si ricercano le notizie ma soprattutto di come queste vanno verificate nel rispetto del diritto di cronaca e allo stesso tempo nel rispetto delle persone coinvolte. Una notizia non ben verificata può avere conseguenze pesanti. Questo è un avvertimento anche per tutti noi che spesso condividiamo immagini e informazioni d'impulso, senza pensare . Ha affermato che molto spesso una risorsa per recuperare immagini per gli articoli sono i profili sui social come facebook e twitter. Questo le ha permesso di richiamare ancora l'attenzione su quanto sia necessario riflettere prima di postare e pubblicare contenuti personali. Ha fatto riflettere sulle responsabilità di un giornalista raccontando per esempio di quando ha scelto di non pubblicare il nome di un ragazzo coinvolto in una notizia di cronaca.
Ha poi parlato dei giornali online e di quanto velocemente corrono le notizie.
Anche il tempo della lezione è trascorso in fretta, fra l'attenzione generale e l'interesse di tutti.
leggi tutto

Buon Natale

Buon Natale

Carissimi genitori,
mentre stiamo vivendo quest’anno scolastico all’insegna dell’ enjoy your life, sentiamo in modo unico e speciale l’invito ad andare con gioia incontro al Signore.
I bambini ed anche molte famiglie, in questo Avvento 2017, stanno cercando di preparare il loro cuore al grande evento che è la nascita del Signore Gesù.
leggi tutto