Notizie

RISINTONIZZIAMOCI

RISINTONIZZIAMOCI

Si è appena conclusa la settimana “Risintonizziamoci”, un periodo di tempo che i ragazzi hanno sfruttato per ricaricare le batterie nella vita frenetica che vivono tutti i giorni tra lezioni, verifiche e compiti pomeridiani.
I ragazzi cominciato la loro hanno esperienza martedì con il film d’animazione “Zanna Bianca”: il contesto del Teatro Fumagalli ci ha aiutato a vivere un’esperienza di sintonia con la natura, con le avventure e le sfide che il protagonista ha dovuto affrontare. Un altro film poi ha portato avanti il tema della settimana, “L’Ottava nota”: un ragazzo di 12 anni deve imparare a sintonizzarsi con la musica, con il suo maestro e soprattutto con il suo cuore per poter trovare finalmente la felicità e la serenità che merita.
Gli studenti della scuola secondaria hanno poi incontrato Francesco d’Auria, musicista professionista e Cristina Macor, studiosa ed esperta della Shoa: a bocca aperta sono rimasti fermi ad ascoltare il suono della musica di Francesco e le interviste e i filmati di Cristina. Si sono sentiti coinvolti emotivamente, sono stati scossi nel loro animo, si sono immersi nella musica e immedesimati nei testimoni sopravvissuti intervistati da Cristina. Andare a scuola ogni giorno non significa solo acquisire nozioni, ma significa anche educare l’animo a sintonizzarsi con il mondo, con le persone intorno a noi e con le nostre stesse emozioni.
Infine, grazie alla testimonianza della Professoressa Frigerio, i ragazzi si sono immersi nell’arte sottile ed affascinante degli origami: gru, rane e farfalle hanno popolato e colorato le nostre classi. È stata una settimana intensa: essere in “sintonia” non significa solo interagire con le poche persone che ci circondano, ma significa saper cogliere la ricchezza e le occasioni di crescita negli incontri, nelle esperienze e nelle novità che sperimentiamo ogni giorno.
leggi tutto

IDEE NUOVE PER UN NUOVO QUADRIMESTRE

IDEE NUOVE PER UN NUOVO QUADRIMESTRE

Per il Santa Marta il secondo quadrimestre sarà vivace e ricco di iniziative. I docenti stanno lavorando al progetto “Risintonizziamoci”, una serie di tre giornate focalizzate sull’ imparare in modo alternativo. Le classi verranno coinvolte in percorsi per approfondire la capacità di sintonizzarsi con sé e con gli altri. La scuola ospiterà un musicista, un’esperta sul tema della Shoah, lascerà spazio ad attività artistiche e manuali inoltre verrà proposta la visione di un film.
Le prime e le seconde medie attendono con ansia l’uscita alla Coop “a piedi” per sentirsi grandi alle prese con una spesa intelligente e salutare.
Come tutti gli anni, la scuola parteciperà al concorso Kangourou di matematica per la scuola secondaria. Prendono il via gli esercizi!
La scuola offrirà agli alunni di terza la possibilità di assistere ad uno spettacolo al teatro Carcano degli incredibili Kataklò e a seguire le meravigliose opere di Picasso in mostra a Milano. Ma l’appuntamento da loro più atteso è sicuramente la gita di tre giorni che quest’anno avrà luogo in Toscana. Prime e seconde si accontenteranno di un’uscita di un giorno che riserverà loro molte sorprese.
C’è già fermento per le Miniolimpiadi, la sfida annuale che vede coinvolte le scuole paritarie Santa Marta di Roggiano, Milano, Chiavari e Vighizzolo e che si terranno il 24 Maggio a Como. Gli allenamenti sono già in corso e gli alunni scalpitano al desiderio di portarsi a casa un buon bottino. Le sfide di quest’anno riguarderanno l’atletica leggera: 100 metri, salto in lungo, lancio del vortex, 1000 metri e staffetta.
Presto le classi seconde saranno impegnate nel progetto affettività. Un’esperta conosciuta e apprezzata dalla scuola, accompagnerà i ragazzi per tre mattinate, informando e discutendo ogni dubbio e perplessità.
Buon lavoro, quindi, a tutti i ragazzi del Santa Marta. Dipenderà anche dalla loro partecipazione, dal loro entusiasmo, la riuscita di così tante proposte e dal loro impegno.
I ragazzi di giornalismo
leggi tutto

ATTENZIONE!

ATTENZIONE!

Si invitano i genitori, i docenti e il personale ATA a consultare il sito della Prefettura di Como (vedi comunicato UST-COMO).
In Prefettura è in fase di valutazione l'ordinanza di chiusura delle scuole per domani venerdì 1 febbraio, in considerazione delle previste avverse condizioni atmosferiche.
leggi tutto

Giorno della Memoria

Giorno della Memoria

La Memoria non si insegna. Conviene partire dagli eventi della Storia e discutere intorno ai contenuti e alle loro possibili interpretazioni. Soltanto dopo, alla fine, tutto questo può diventare memoria non banalizzata, ritualizzata e “celebrata”.
Per questo Giorno della Memoria 2019 vi proponiamo la poesia di Primo Levi "Se questo è un uomo":
https://youtu.be/KEyWxnc4d0w
leggi tutto

Acqua di casa mia

Acqua di casa mia

Anche quest’anno la scuola secondaria di primo grado partecipa all’iniziativa Coop per la Scuola attraverso il progetto che si pone l’obiettivo di sensibilizzare gli alunni al tema dell’acqua come elemento fondamentale della vita sulla Terra. Oggi, presso il centro commerciale Mirabello, le classi prime hanno avuto il primo incontro che prevedeva l’osservazione diretta della presenza di acqua nei prodotti commestibili e non commestibili in uso nella nostra quotidianità, nonché l’indagine delle abitudini delle famiglie in merito al consumo di acqua. Il percorso continuerà con un laboratorio nelle classi all’inizio del mese di febbraio. leggi tutto

Per non dimenticare

Per non dimenticare

"La nostra unica colpa è stata quella di essere nati"

Così la senatrice Liliana Segre, protagonista della deportazione degli ebrei,  ci ha regalato un momento intenso e commovente  attraverso una testimonianza live dal Teatro degli Arcimboldi di Milano. Le classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado hanno così incominciato il percorso "della memoria", che proseguirà nei prossimi giorni con altri momenti di riflessione per aiutarci a ricordare quelle tristi pagine della nostra storia. Per non dimenticare...
leggi tutto

31-esimo Concorso Presepi per la Diocesi di Milano: 2^ Classificati!

31-esimo Concorso Presepi per la Diocesi di Milano: 2^ Classificati!

Con grande gioia e soddisfazione vi comunichiamo che il Presepe realizzato dai ragazzi e bambini dell’Istituto si è classificato al secondo posto nel 31° Concorso Presepi per la Diocesi di Milano nella categoria Scuole Sec. di I grado!
La premiazione è avvenuta durante la Festa dei Presepi di ieri domenica 13 gennaio 2019 nel Salone Pio XII di via S. Antonio 5 a Milano, sede della Fondazione Oratori Milanesi.
Un grazie di cuore a tutti gli insegnanti che con infinita disponibilità ed il loro prorompente entusiasmo hanno scaldato il cuore di tutti i ragazzi preparandoli al Natale nel modo più bello ed autentico: la preparazione del Presepe.
l presepe è un segno che racconta della presenza di Dio in mezzo agli uomini, facilmente comprensibile per tutti, soprattutto per i più piccoli. Il coinvolgimento nella realizzazione del presepe dà spazio ad una fraternità che si misura nel concreto.
leggi tutto

Borse di Studio Tommaso Reggio e premio alla bontà "Alex Consonni a.m."

Borse di Studio Tommaso Reggio e premio alla bontà "Alex Consonni a.m."

Giornata di festa e di forte commozione oggi a Scuola in occasione dell'assegnazione delle borse di studio dedicate al fondatore della Congregazione delle Suore di Santa Marta "beato Tommaso Reggio" e del "premio alla bontà” Alex Consonni a.m.
Oggi mercoledì 09 Gennaio 2019 tutti gli studenti ed il personale scolastico si sono radunati nella tensostruttura dell'Istituto per un momento di incontro, di gioia e di preghiera.
Alla presenza delle Suore che lavorano ed operano nell'Istituto e tra gli applausi dei compagni di scuola e di tutti i genitori, è stato consegnato un riconoscimento all'impegno, al senso di responsabilità, alla correttezza e alla disponibilità verso i compagni a Alberton Diana (classe 5A Scuola Primaria), Santoliquido Sara (classe 5B Scuola Primaria), Cattaneo Gaia (classe 3A Scuola Sec. di I grado) e Anzivino Davide (classe 3B Scuola Sec. di I grado).
La giornata è stata posticipata rispetto alla usuale data del 22 novembre, giorno della ricorrenza della morte del Beato Tommaso Reggio, in quanto proprio oggi termina l’anno del bicentenario della nascita del Beato Tommaso Reggio.
"Le borse di studio sono state istituite a livello di Congregazione e si consegnano proprio in occasione delle ricorrenza del Beato - spiega Suor Maria Pia - non sono un premio di grande valore economico, ma è piuttosto un simbolo che è diventato una tradizione per la nostra scuola e i nostri ragazzi"
La scelta sui prescelti viene fatta con criteri ben precisi che non riguardano solo il rendimento scolastico: "Si sceglie in base all'impegno dimostrato, al senso di responsabilità, alla correttezza e alla disponibilità - sottolinea Suor Maria Pia - questi quattro principi sono importanti per la formazione umana e personale dei ragazzi. Sono criteri che vanno al di là del merito scolastico".
Nella stessa mattinata è stato assegnato lo speciale "Premio Bontà Alex" dedicato ad Alex Consonni, ex alunno del Santa Marta scomparso in giovane età in un incidente stradale provocato da terzi.
Il premio intende rendere evidente ed esemplare il bene che si esprime nella vita di tutti i giorni, un bene fatto di piccoli gesti quotidiani a scuola e in famiglia.
Il premio è andato a Michele Meroni appartenente alla classe 3A della Scuola Sec. di I grado.
Principi di vita quindi, valorizzati con tanto di premi e festeggiamenti.
leggi tutto